Neama Salento I.G.P. ROSSO 29 NE (NEGRAMARO) Descrizione Rosso fermo, secco. ottenuto dall'omonimo vitigno Negramaro in purezza. Gradazione Minima. Valutato 5 su 5. Piuttosto alti. Ottimo con carni rosse alla brace e al forno, selvaggina e formaggi stagionati. Questo Negramaro si propone nel suo colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, ed esprime intensi profumi di frutti rossi e frutti di bosco. Temperatura di servizio: 18° – 20° C. Informazioni aggiuntive. Vitigno: Negroamaro 100% Età dei vigneti: 20-30 anni Caratteristiche del suolo: 4000 - 5000 ceppi per ettaro Sistemi di allevamento: alberello e/o spalliera Epoca di vendemmia: da metà Settembre Resa media di uva per ettaro: 90 ql Vinificazione: in rosso con termocondizionamento del processo fermentativo Affinamento del vino: acciaio e bottiglia Negramaro. Abbinamento Prezzi. Un vino ispirato e dedicato ad una donna speciale, musa ispiratrice del nostro dispendioso e importante lavoro quotidiano. Vino ottenuto da uve Negroamaro in purezza Il Negroamaro (scritto anche negro amaro [1] e negramaro ) è un vitigno a bacca nera coltivato quasi esclusivamente in Puglia , … Tipologia Rosso Fermo IGT; Provenienza Puglia; Uve Primitivo e Negramaro; Sensazioni Colore rosso intenso con riflessi violacei. Rubino impenetrabile. Non da meno è il Negramaro, che oltre ad essere il nome di un famoso gruppo musicale che nasce proprio nel Salento è anche il nome di uno dei migliori vini della Puglia. Per essere commercializzato, un vino da tavola deve contenere un volume di alcol minimo pari al 7-8,5% e massimo pari al 22-24%. Colore rosso scuro con riflessi violacei. Vinificazione Vino che esalta i piatti tipici della cucina mediterranea. Aggiungi al carrello. Il Vino. Gradazione Alcolica per Vini DOC E DOCG Vino rosso di uve Negramaro dal sapore elegante, tannico e persistente. Peso: 1.260 kg: Dimensioni: 12 × 12 × 40 cm: Recensioni (2) 2 recensioni per ANTEUS – Vino Rosso Negramaro I.G.T Salento. Delizioso bouquet fruttato con chiare note di mora, ciliegia, confetto e qualche nota di menta e spezie. Con il suo colore rosso intenso, veniva inizialmente utilizzato come vino da miscela. ... la gradazione alcolometrica minima del vino; ... Qui nasce il “Jo” di Gianfranco Fino, un vino nobile che sosta in barrique di rovere francese nuove per il 50% e di primo passaggio per l’altro 50% per circa 12 mesi prima di … Invecchiamento. Minimo 12°. È un vino di grande invecchiamento, obbligatorio di 3 anni, mentre assume la qualifica "Riserva", dopo oltre 4 anni di invecchiamento obbligatorio e 18 mesi in botte. Sapore leggermente tannico ed amaro, senza essere pesante. Gradazione alcoolica: 14,00 % vol. Gradazione 14.5% Formato Bottiglia 75 cl Vigneti Alberelli di circa 40 anni di età su terra rossa dell'agro di Manduria. 12% gradazione. Negroamaro. I vini molto alcolici sono normalmente liquorosi. Profumo intenso ed avvolgente. Gradazione.